Come studiare storia – La Guida completa

Come studiare storia per tutta la vita?

Come studiare storia a scuola o all’università senza annoiarsi, ma ottenendo voti alti? Ho scritto questa guida tenendo a mente tutti i dubbi che mi attanagliavano ai tempi del liceo.

La guida non è pensata soltanto per coloro che stanno affrontando i cinque anni delle scuole superiori. Che ti stia preparando per un compito in classe, un esame all’università, o semplicemente studi storia per passione, sei nel posto giusto.

come studiare storia

Oggi scopriremo insieme un metodo per studiare storia prima, durante e dopo aver aperto il libro che vuoi imparare. Infatti, nella prima parte della guida avrai a disposizione strumenti alternativi al libro per avvicinarti alla storia senza annoiarti.

Conoscerai il canale di storia numero uno su YouTube, film e documentari consigliati e il metodo per sfruttarli al meglio. Prendendo appunti a lezione nel modo corretto, poi, apprenderai ancor prima di aver letto una sola riga del libro.

Proseguendo, le dieci domande da porti prima di iniziare a studiare metteranno il turbo alla tua memoria.

Infine, riceverai tre consigli essenziali sullo studio per il compito in classe o l’esame di storia. In particolare, la tecnica dell’aeroplano, le domande del professore e i 999 perché ti trasformeranno in uno storico eccezionale. Se hai allacciato le cinture e acceso le luci, non ci resta che cominciare, andiamo?

3,2,1…VIA!

Un metodo per studiare storia ancora prima di aprire il libro

In generale, lo studio della storia richiede alcune abilità specifiche rispetto a quelle delle altre materie. A differenza di tutte le scienze, ad esempio, la storia si occupa soprattutto delle azioni dell’uomo nel corso dei secoli: leggere e memorizzare date ed eventi, quindi, non è sufficiente per acquisire una corretta visione storica.

Bisogna sin da subito comprendere come studiare storia rappresenti un fenomeno di interpretazione oltre che semplice acquisizione di informazioni. Come leggerai più avanti nella guida, in molte occasioni dovrai interrogarti sul perché di questo o quell’evento.

Proprio per la sua complessità, la storia, anche quella che si studia a scuola, può essere semplificata utilizzando strumenti moderni. Immagina come studiare storia fosse monotono cinquant’anni fa; aprivi il manuale e iniziavi a leggerlo. È vero, esistevano enciclopedie, docenti pronti a fornire spiegazioni e documenti ufficiali; recuperare informazioni, però, era innegabilmente più difficile.

Oggi, al contrario, c’è sovrabbondanza d’informazioni, al punto tale da costringerci a scegliere cosa non vogliamo consultare. Online trovi libri di ogni genere, documenti del passato e video di esperti che spiegano i concetti di cui hai bisogno. Imparare la storia è diventato alla portata di tutti, ammesso che si sia in grado di saper dove cercare.

In questo paragrafo scoprirai questo; da quali fonti, con quali metodi e come studiare storia prima ancora di aver aperto il libro.

Imparare la storia con Alessandro Barbero

Quando una cosa comincia a essere necessaria, di solito qualcuno la inventa – Alessandro Barbero

Sul canale Instagram di questo blog, liceale_promosso, così come su Tik Tok, ho parlato spesso del Professor Barbero. Se vuoi capire come studiare storia in modi alternativi, devi conoscere uno tra i più famosi divulgatori storici in Italia. Pur essendo un medievalista, può parlare di qualsiasi epoca storica con grande competenza, e non solo. Il suo saper raccontare in modo semplice, ma preciso, infatti, riesce a catapultarti direttamente all’interno dell’evento che sta narrando.

Puoi trovare i video del professor Barbero su YouTube; dalle Guerre Mondiali alla peste nera, dall’ISIS alla Rivoluzione Russa. Insomma, pensa ad un argomento, e probabilmente il Professore ne avrà parlato in uno dei suoi interventi.

“Ti chiedo come studiare storia velocemente e mi consigli di perdere tempo con video su YouTube piuttosto che studiare dal libro?”

Assolutamente no, non esiste un metodo per studiare storia che ti permetta di ignorare il manuale a scuola. E hai ragione, se seguissi tutte le lezioni del Professor Barbero trascorreresti centinaia di ore davanti allo schermo. Ti racconto come ho risolto questo problema, così vediamo se può aiutare anche te, ok?

Prima che ti racconti, lascia che faccia un paio di premesse sulle mie abitudini. Devo confessarti che sono un appassionato di videogiochi; pc, Xbox, PlayStation, per non fare un torto a nessuno gioco ovunque. Inoltre, mi muovo spesso con autobus e metro, quindi capita che abbia del tempo libero tra una metà e l’altra.

Ogni volta che devo o voglio apprendere di più su un evento storico, cerco su YouTube il video corrispondente. Se so che affronterò un viaggio abbastanza lungo, scarico il video sul mio smartphone e sfoderò le cuffiette. Allo stesso modo, quando inizio un videogioco, il mio sottofondo è proprio la voce del Professor Barbero.

Le due abitudini che ho sviluppato non hanno controindicazioni; sfrutto al meglio il tempo libero e imparo come studiare storia in un modo nuovo. Inoltre, ho scoperto con piacere un fatto particolare; ho inconsciamente associato i videogiochi alle lezioni di storia. Adesso, ogni volta che studio storia, rivivo quelle piacevoli sensazioni provate mentre giocavo.

A scuola con film e documentari

Come ho già scritto in articoli precedenti, tendiamo a memorizzare attraverso le immagini. Quale metodo migliore, quindi, per stimolare la memoria se non attraverso film e documentari? Prima che tu chiuda definitivamente il libro ed entri su Netflix, aspetta! Non ti sto suggerendo di affidarti completamente alle informazioni che ricevi dai film. Al contrario, capita spesso che le trasposizioni cinematografiche degli eventi storici siano piuttosto inaccurate.

Ad esempio, a liberare Auschwitz e le sue vittime alla fine della Seconda Guerra Mondiale furono i sovietici. Al contrario, nel film La vita è bella di Roberto Benigni, la città viene liberata dagli americani. Per evitare di compiere questi errori, ricordati di trattare con la critica di un vero storico i film storici che guardi.

Comunque, puoi utilizzare i film per imparare la storia in due modi. Il primo consiste nel visualizzare e rendere emozionanti, quindi memorabili, gli eventi che studierai in un secondo momento. Il secondo è quello di lasciarti travolgere dalla curiosità per ciò che stai guardando.

Se ne hai la possibilità, scrivi una lista di domande che ti vengono in mente durante la visione del film. Una volta concluso, la curiosità sarà tale da costringerti ad aprire il libro e cercare tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Lo stesso discorso vale per i documentari, anche se si tratta di racconti spesso più fedeli alla realtà rispetto ai film. Utilizza film e documentari per dare carburante alla tua memoria e stimolare l’apprendimento, in modo da assicurarti i voti più alti.

Come prendere appunti durante la lezione di storia

Per imparare come studiare storia devi essere consapevole di quanto prendere appunti in modo efficace sia essenziale per il tuo apprendimento. A scuola come all’università, ti ritroverai a scrivere appunti su appunti, tanto da ricordare al professore gli antichi amanuensi (gli scribi romani).

Mi sembra di vederti, il professore è energico e tu pronto ad imparare. Comincia a spiegare l’argomento del giorno, tu ascolti le prime parole, sfoderi la penna e prendi appunti. Alla fine della lezione, hai letteralmente trascritto ogni parola, persino quel colpo di tosse che hai segnato come *cough*.

La stanchezza si fa sentire; come risvegliato da una trance mistica, ti accorgi di aver scritto circa sette pagine di appunti. Improvvisamente, ti rendi conto che avresti trovato sul libro gran parte delle informazioni che hai scritto. Peccato, ti dici, prendendo appunti in questo modo hai perso l’occasione di ascoltare il professore.

Trascrivere tutte le parole pronunciate a lezione, compromettendo l’attenzione prestata all’ascolto, è un problema comune ovunque. Sei talmente spaventato di mancare qualcosa di importante tra le parole del professore da trasformarti in una fotocopiatrice.

Su Liceale Promosso, trovi una guida completa per imparare come studiare e, in particolare, come prendere appunti in modo efficace. Dacci un’occhiata, una volta finito di leggere questo articolo, non te ne pentirai.

Sfrutta la lezione per visualizzare le parole del professore con i cinque sensi, come stessi guardando un film. Preoccupati di scrivere un appunto soltanto quando vuoi ricordare un ragionamento o qualcosa che non trovi online o sul libro.

Come studiare storia: le 10 domande da porti prima di leggere il libro

Un metodo per studiare storia a scuola o all’università passa necessariamente per la lettura e lo studio del libro. Non mi stancherò mai di ripeterlo, lo studio è efficace quando è supportato dalla curiosità.

Come studiare storia e stimolare la curiosità se di fronte hai soltanto un vecchio manuale pieno zeppo di date e nomi? La risposta la trovi nei tuoi primi anni di vita, quando tutto sembra interessante, ovvero facendo domande.

Di seguito, dieci domande a cui devi provare a rispondere (non importa se con successo) prima di iniziare a studiare.

  1. Dando un’occhiata all’aspetto esterno del libro, quali sono gli elementi che mi colpiscono?
  2. Chi ha scritto il libro, e quali informazioni posso recuperare sull’autore?
  3. Quando è stato scritto, e quanto questo può influire sulle informazioni che troverò al suo interno?
  4. Leggendo velocemente l’indice, c’è qualcosa che mi colpisce, ad esempio un argomento che già conosco?
  5. Di cosa si parla nella premessa e l’introduzione, l’autore dà consigli sullo studio del libro?
  6. Sfogliando il libro, quali sono le immagini che mi colpiscono, e cosa rappresentano?
  7. Posso parlare per un minuto di un evento spiegato nel libro ancora prima di averlo letto?
  8. Scorrendo tra le parole evidenziate nelle prime pagine, posso ricostruire l’argomento?
  9. Quali sono tre benefici che otterrò dall’imparare di più su questo libro?
  10. In che modo il professore tratterà gli argomenti presenti, e come differenzierà i concetti più importanti dal resto?

Studiare per il compito in classe o l’esame di storia

Sei quasi alla fine della guida, negli ultimi paragrafi trovi tre consigli per ottenere il massimo dalle informazioni a tua disposizione. Mettili in pratica durante la preparazione di un compito in classe o un’interrogazione a scuola, o prima di un esame all’università.

La tecnica dell’aeroplano

Se hai mai preso un aereo, sarai rimasto meravigliato dal modo in cui, dall’alto, riesci a vedere con chiarezza l’intero paesaggio. Analogamente, lo storico (e così lo studente di storia) deve allontanarsi dagli eventi per comprenderli con sguardo critico.

Utilizza fonti diverse per comprendere i diversi punti di vista degli uomini che hanno vissuto un’epoca. Cerca informazioni non soltanto dell’evento in sé, ma anche del contesto e delle motivazioni (complesse) dietro quegli accadimenti.

È facile, ma anche superficiale, descrivere guerre, trattati e rivoluzioni seguendo la motivazione più visibile. Ad esempio, sapevi che i protagonisti della Prima Guerra Mondiale, cioè i sovrani delle nazioni che combatterono, fossero parenti?

Le domande del professore

Adesso, un consiglio più pratico rispetto al precedente, grazie al quale arriverai preparato ad ogni compito in classe o esame. Alla fine di un capitolo di storia, trovi spesso delle domande riassuntive che dovrebbero aiutarti a ripassare l’argomento. Scoperta da un milione di dollari, le domande sono in grado di aiutarti sul serio!

Ciò che dovresti è fare è preparare una lista di quesiti a cui rispondere ogni volta che studi. Somma le domande di fine capitolo a interrogativi che inventi, domande fornite dal professore e trovate online. Una volta completata la lista, mettiti alla prova rispondendo nel miglior modo possibile, ma senza consultare il libro.

Non importa il risultato, piuttosto impegnati nel recuperare più informazioni possibili tra quelle registrate all’interno della tua memoria.

Tramite il feedback che riceverai andando a riguardare quegli argomenti sul libro, imparerai in un battito di ciglia.

I 999 perché

L’ultimo consiglio di questa guida può essere utilizzato in qualsiasi materia, ma è con la storia che diventa super-efficace.

Prima di capire come studiare storia, hai bisogno di sapere perché lo stai facendo. Non si tratta di un consiglio astratto o spirituale, al contrario, ha implicazioni estremamente pratiche. Ogni qualvolta sei di fronte a un nuovo evento, concetto o pezzetto d’informazione, ricorda di chiederti “Perché”.

Imparare la storia attraverso i perché è il miglior metodo per farlo, a scuola così come all’università. Interrogandoti su motivi, cause e conseguenze di ciò che studi, ricorderai con meno fatica, perché apprenderai in modo assolutamente naturale.

Questo articolo ha 45 commenti.

  1. Hans

    After going over a few of the blog posts on your blog, I truly
    like your technique of blogging. I saved it to my bookmark website list and will be checking back soon. Take a look at my
    website too and let me know what you think.

  2. Maddison

    Hi there to every body, it’s my first visit of this web site; this webpage
    carries remarkable and truly excellent stuff in favor of readers.

  3. Jamel

    I don’t even understand how I ended up right here, however I believed this post was good.
    I don’t realize who you’re but certainly you are going to a famous blogger when you aren’t already.
    Cheers!

  4. Isabelle

    Thanks in support of sharing such a pleasant thinking, post is fastidious,
    thats why i have read it entirely

  5. Muhammad

    Greetings from Idaho! I’m bored to tears at work so
    I decided to browse your website on my iphone during lunch break.

    I love the information you provide here and can’t wait
    to take a look when I get home. I’m surprised
    at how fast your blog loaded on my mobile ..
    I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyways, good site!

  6. Latia

    Hi! I just wish to offer you a huge thumbs up for the excellent info you have got right here
    on this post. I am coming back to your website for more soon.

  7. Janet

    Excellent write-up. I absolutely appreciate this site.

    Thanks!

  8. Bruno

    Thank you a bunch for sharing this with all folks you actually recognise
    what you’re speaking approximately! Bookmarked. Please additionally seek advice from my website =).

    We will have a hyperlink trade contract between us

  9. Wally

    Hello to all, since I am in fact keen of reading this weblog’s post to
    be updated on a regular basis. It includes good information.

  10. Teresa

    Pretty! This was an incredibly wonderful article. Many thanks
    for supplying this information.

  11. Dorthy

    I needed to thank you for this excellent read!! I certainly loved every little bit of it.

    I have got you book-marked to check out new stuff you post…

  12. George

    Attractive component of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to assert
    that I acquire in fact loved account your weblog posts.
    Any way I will be subscribing for your feeds or even I fulfillment you get admission to constantly fast.

  13. Muhammad

    What i do not realize is in reality how you’re not
    really a lot more smartly-favored than you may be now. You’re so
    intelligent. You realize thus considerably in terms of this matter, produced me individually consider it from numerous varied angles.
    Its like men and women are not interested except it is something to do with Lady gaga!
    Your personal stuffs nice. Always care for it up!

  14. Wonderful beat ! I wish to apprentice even as you amend
    your web site, how could i subscribe for a blog site?
    The account aided me a appropriate deal. I had been tiny bit acquainted
    of this your broadcast provided vibrant clear concept

  15. Lavon

    Hello I am so thrilled I found your site, I really found you by accident,
    while I was searching on Bing for something else, Anyways I am here now and would just like to say thank you for a remarkable post and a all round thrilling blog (I
    also love the theme/design), I don’t have time to go through it all at the moment but I have saved it and also
    added your RSS feeds, so when I have time I will be back to read much
    more, Please do keep up the superb job.

  16. Oi . Vocês oferecem consultoria ? preciso evoluir mais sobre este assunto
    mas este ainda é um mundo novo para mim. como posso falar com vocês ?

  17. Ainda não conhecia seu blog mas amei o conteúdo.

    Eu preciso me dedicar mais para aprender mais a fundo sobre este desconhecido mundo ( para mim rs ).
    Quais blogs você recomenda para me aprofundar mais no
    assunto ?

  18. slot android

    Hi would you mind stating which blog platform you’re using?
    I’m going to start my own blog in the near
    future but I’m having a hard time making a decision between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal.
    The reason I ask is because your layout seems different
    then most blogs and I’m looking for something completely
    unique. P.S My apologies for being off-topic but I had to ask!

  19. I like the helpful information you provide in your articles.
    I will bookmark your weblog and check again here regularly.
    I’m quite sure I’ll learn many new stuff right here! Best of luck for
    the next!

  20. I have been exploring for a little for any high-quality articles or blog posts on this kind of area .
    Exploring in Yahoo I eventually stumbled upon this site. Reading this information So i
    am happy to convey that I’ve a very just right uncanny feeling I discovered just what I needed.
    I such a lot unquestionably will make certain to don?t put out of your mind this site and provides it a look
    on a relentless basis.

  21. My brother recommended I may like this blog. He was entirely right.

    This post actually made my day. You cann’t believe simply how much time I had spent
    for this information! Thanks!

  22. I take pleasure in, cause I found exactly what I used to be having
    a look for. You’ve ended my 4 day long hunt!
    God Bless you man. Have a great day. Bye

  23. Maritza

    Good web site you’ve got here.. It’s hard to find good quality writing
    like yours nowadays. I seriously appreciate people like you!
    Take care!!

  24. slot Android

    Howdy superb website! Does running a blog similar to this take a great deal
    of work? I’ve very little knowledge of programming but I had been hoping to
    start my own blog in the near future. Anyway, if you
    have any ideas or tips for new blog owners please share.
    I understand this is off topic however I just had to ask.
    Many thanks!

  25. It’s truly a great and helpful piece of info. I’m satisfied that you just
    shared this useful info with us. Please stay us informed like
    this. Thanks for sharing.

  26. Hurrah, that’s what I was searching for, what a material!
    existing here at this webpage, thanks admin of this website.

  27. slot android

    Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of any
    widgets I could add to my blog that automatically tweet my newest
    twitter updates. I’ve been looking for a plug-in like this for quite some time and was
    hoping maybe you would have some experience with something
    like this. Please let me know if you run into anything. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates.

  28. slot ios

    of course like your website but you need to test the spelling on quite a few of your posts.
    A number of them are rife with spelling issues and I find it very
    bothersome to inform the reality however I’ll definitely come back again.

  29. You need to be a part of a contest for one of the most useful
    sites online. I most certainly will recommend this site!

  30. Kristie

    Sweet blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any
    suggestions on how to get listed in Yahoo News?
    I’ve been trying for a while but I never seem to get there!
    Thank you

  31. I was suggested this blog through my cousin. I’m now
    not positive whether this publish is written by him as nobody else realize such distinct about my difficulty.
    You’re incredible! Thanks!

  32. slot android

    When I initially left a comment I seem to have
    clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on every time
    a comment is added I get 4 emails with the exact same comment.
    There has to be a means you are able to remove me from that service?
    Thanks!

  33. I’m curious to find out what blog system you are utilizing?
    I’m experiencing some minor security problems with my latest site and I would like to find something more safeguarded.

    Do you have any recommendations?

  34. Excellent site you have here.. It’s hard to find high-quality writing like yours nowadays.
    I really appreciate individuals like you! Take care!!

  35. Definitely consider that that you said. Your favourite reason appeared to
    be at the web the simplest thing to take
    into accout of. I say to you, I definitely get irked while
    people think about issues that they plainly do not recognize about.
    You controlled to hit the nail upon the top and also defined out the whole
    thing without having side-effects , other people can take a signal.
    Will likely be again to get more. Thanks

  36. agen judi slot

    Its like you read my mind! You seem to know a lot about this, like you wrote the
    book in it or something. I think that you could do with some pics to drive the message
    home a bit, but instead of that, this is excellent blog.
    A great read. I’ll definitely be back.

  37. This design is spectacular! You certainly know how to keep
    a reader entertained. Between your wit and your videos,
    I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Fantastic job.
    I really enjoyed what you had to say, and more
    than that, how you presented it. Too cool!

  38. I really love your site.. Great colors & theme. Did you
    create this amazing site yourself? Please reply back
    as I’m attempting to create my own personal site and want to find out where you got
    this from or what the theme is named. Thanks!

  39. Olga

    Hi Dear, are you genuinely visiting this web site on a regular
    basis, if so then you will absolutely obtain fastidious knowledge.

  40. Hello terrific website! Does running a blog similar to this take a great deal
    of work? I have absolutely no understanding of coding but I was hoping to
    start my own blog soon. Anyways, if you have any ideas or tips for new
    blog owners please share. I understand this is off topic however
    I just had to ask. Kudos!

Lascia un commento